Se pensate che i primi dati incoraggianti vi autorizzino ad uscire di casa; quando sostenete che la quarantena vi fa mancare l’aria, pensate che ogni giorno c’è qualcuno che si alza e trasforma il proprio lavoro in una missione e che l’aria gli manca davvero.

Ecco la testimonianza diretta di Giusy Marasco, infermiera in un reparto di rianimazione.

Ultime News

Write a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *