Outdoor, vacanza attiva, turismo lento, fruizione del paesaggio culturale lucano.

Sono questi gli asset su cui si innesta la strategia di rilancio della Basilicata sui mercati turistici intrapresa dall’Apt di Basilicata, attraverso un avviso pubblico con cui si intende sia affiancare e supportare gli operatori nella fase della ripartenza, anche favorendo la creazione di reti, sia garantire un’offerta strutturata, qualificata e innovativa ai futuri visitatori, in un nuovo scenario determinato dall’emergenza Covid.

« E’ stato necessario rivedere le strategie di marketing adattandole alla variabilità e all’incertezza del momento storico – spiega il direttore generale dell’APT, Antonio Nicoletti – con l’obiettivo principale  di una pronta ripartenza legata a un’offerta realmente disponibile e attrattiva. La Basilicata può coniugare la bassa penetrazione del virus alle qualità di un territorio e di un paesaggio con caratteristiche particolarmente adatte a rispondere alle nuove esigenze del turismo, generate dalla pandemia».

Ultime News

Write a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *