L’Olimpia Matera non parteciperà al campionato nazionale di Pallacanestro di serie B.

È una vera e propria doccia fredda per i tifosi materani della palla a spicchi, un fulmine al cielo sereno caduto all’improvviso pochi minuti fa e che colpisce l’intero sport locale, che vede nel basket e nell’Olimpia, un vero e proprio punto di riferimento, soprattutto storico.

In base a quanto previsto dalle normative speciali adottate nella fase di emergeza epidemiologica l’Olimpia Matera potrà ripartire dal primo campionato regionale disponibile nella stagione 2021/22, che potrebbe perciò corrispondere alla C Gold.

Pubblichiamo di seguito la lettera integrale del CDA dell’Olimpia Basket Matera a firma del Presidente Rocco Luigi Sassone, inoltrata alla Lega Nazionale Pallacanestro:

“QUESTA SOCIETA’ DOPO AVER ANALIZZATO CON
TUTTE LE COMPONENTI DIRETTIVE, TECNICHE ,
SPORTIVE, OPERATIVE E SENTITA L’ ASSEMBLEA DEI
SOCI PRESENTI ALL’ INCONTRO CONVOCATO NEL
POMERIGGIO DI IERI, MERCOLEDI 18 NOVEMBRE 2020,
A CUI HA PARTECIPATO ANCHE L’ ASSESSORE ALLO
SPORT DI MATERA;
TENUTO CONTO CHE LA PREVISIONE DI CONFERMARE
LA DISPUTA DELLE PARTITE DEL CAMPIONATO
NAZIONALE DI SERIE B A PORTE CHIUSE, MAI PRESA
IN CONSIDERAZIONE IN PRECEDENZA, HA
COMPORTATO DA PARTE DI ALCUNI SPONSOR IL
RIDIMENSIONAMENTO DEGLI APPORTI ECONOMICI IN
QUANTO LO SCENARIO DI GIOCARE A PORTE CHIUSE
E’ INSIGNIFICANTE PER LA SOSTENIBILITA’ DELLE
SPONSORIZZAZIONI;
IN QUESTA OTTICA LA SCELTA PIU’ RAGIONEVOLE ERA
DI CONSIDERARE LO SPORT COME QUALSIASI ALTRA
ATTIVITA’ DEL MONDO DELLO SPETTACOLO E DELL’INTRATTENIMENTO, PERMETTENDO IL NORMALE
AVVIO DEI CAMPIONATI SOLO QUANDO SAREBBE
STATO POSSIBILE LAVORARE IN SICUREZZA E CON IL
PUBBLICO NEI PALAZZETTI.
PER TUTTI QUESTI MOTIVI LA SOCIETA’ OLIMPIA
MATERA, SUO MALGRADO, COMUNICA DI ADERIRE
ALLA POSSIBILITA’ DI RITIRARSI DAL CAMPIONATO.
PER CONTO DI TUTTO IL CDA OLIMPIA MATERA.”

Antonio Esposito

Website:

Ultime News

Write a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *