POLICORO (Matera) – Sono più di 900 i cittadini residenti in Policoroover 80” a cui potrà essere somministrato il vaccino anti-Covid a partire da lunedì 22 febbraio 2021. È quanto comunica il sindaco, Enrico Mascia, che ha avviato nei giorni scorsi le procedure organizzative per procedere alla “Fase 2” dell’emergenza epidemiologica che vede coinvolti, a vario titolo il Comune, l’Azienda Sanitaria di Matera e i Medici di Base. Per tutta la settimana da lunedì 22 a venerdì 26 febbraio 2021, gli ambulatori situati al piano terra della sede del Distretto Sanitario di Policoro, in via Moncenisio 1, saranno la sede dove verranno effettuate le vaccinazioni con 4 postazioni allestite. Per l’occorrenza, le attività specialistiche ambulatoriali che normalmente sono erogate negli spazi del piano terra del Distretto Sanitario, solo per la settimana dedicata alle vaccinazioni, saranno trasferite presso l’Ospedale cittadino. Inoltre, per consentire l’afflusso in sicurezza e un’organizzazione vigilata dei parcheggi per il periodo 22-26 febbraio, l’area adiacente il Distretto Sanitario sarà regolamentata con apposita ordinanza, mentre i medici di base stanno ultimando la raccolta dei consensi informati dei rispettivi pazienti.

Il Comune di Policoro – sottolinea il Sindaco Enrico Mascia – è uno dei primi comuni lucani sopra i 10.000 abitanti che, insieme a Matera, avvia la campagna vaccinale anti Sars-CoV-2. La macchina organizzativa ha lavorato alacremente per consentire ai nostri concittadini “over 80” di ricevere la prima dose di vaccino “Pfizer-Biontech”; agli stessi chiediamo di rispettare il calendario predisposto in base ai rispettivi medici curanti di appartenenza e di attenersi all’orario indicato in base alla lettera del proprio cognome. Questo per evitare assembramenti e consentire agli operatori di lavorare in base all’ordine predisposto”.

Le sezioni di Policoro di Protezione CivileGruppo Lucano” e Croce Rossa Italia assicureranno il corretto svolgimento delle operazioni.

Di seguito, il calendario delle vaccinazioni suddiviso nelle giornate dedicate ai pazienti dei rispettivi medici di base:

 

Ultime News

Write a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *